Le Dolomiti sono montagne inconfondibili. In inverno, numerose attività permettono di immergersi nei paesaggi unici delle Dolomiti: discese lungo pendii panoramici, impegnative piste di Coppa del mondo ed emozionanti tour di scialpinismo. Ma anche escursioni nella neve, slittino o sci di fondo. Le giornate di sole invitano alla scoperta della natura delle Dolomiti, sullo sfondo di panorami mozzafiato. A pochi passi dalle piste vi attendono gioielli architettonici, tecnologia all’avanguardia e la straordinaria cultura trilingue delle Dolomiti. Nelle baite gusterete specialità a base di ingredienti regionali, mentre i buongustai potranno viziare il palato nei ristoranti stellati. Un’esperienza indimenticabile? Un aperitivo al tramonto, ammirando lo spettacolo dell’“enrosadira” che tinge di rosso le cime dolomitiche.

Sapete cos'è l'"enrosadira"? Enrosadira sta a identificare il fenomeno dell’arrossamento delle cime delle Dolomiti, che al tramonto passano dall’arancio al viola, per dare spazio pian piano al blu della notte. Le Dolomiti sono composte di rocce di carbonato di calcio e di magnesio. Per questo la Dolomia, colpita dai raggi del sole, all’alba o al crepuscolo, sviluppa tante sfumature intense. Durante il giorno invece è di colore “algido”. 
Cosa fare in inverno?
Ci sono tantissime attività invernali che si possono svolgere all'aperto, sia per grandi che per piccini. Ecco alcuni esempi: 
  • Andare sulla neve: sciare, fare snowboard, andare al Parco Neve Sole oppure solamente rilassarsi in uno dei rifugi adiacenti alla piste.
  • Fare un pupazzo di neve: è davvero divertente creare un pupazzo di neve. Potete condividere con noi i vostri pupazzi. I più belli verranno postati sui nostri canali social.
  • Pattinare sul ghiaccio: potete divertirvi pattinando in una delle strutture al chiuso che trovate in Cadore. 
  • Ciaspe o sci d'alpinismo: per chi vuole provare un'attività un po' diversa dallo sci può scegliere tra una di queste due. 
  • Passeggiate ed escursioni: alcune strade o sentieri (in presenza di molta neve) vengono battuti così da poterci camminare sopra.